La nostra cantina nasce nel 2002 grazie all’ intuizione diMariani, che acquisisce 12 ettari di terreno e un vecchio casale in località Turri di Montefalco.
I nostri vigneti, 10 ettari impiantati tra il 2002 e il 2008, sono posti ad una quota compresa tra 220 e 300 metri sul livello del mare.
Il suolo che li compone è di medio impasto, ricco di scheletro.
L’esposizione è principalmente a sud-est.
Il sistema di allevamento è il cordone speronato e il guyot per le uve a bacca rossa e il guyot per quelle a bacca bianca.
La densità di impianto è di circa 5700 ceppi per ettaro
. In vigna seguiamo rigorosamente il metodo biodinamico.

In cantina non usiamo alcun prodotto chimico al di fuori di un uso ridotto di solfiti.
Le fermentazioni avvengono sempre in modo spontaneo, senza aggiunta di lieviti selezionati o attivanti di fermentazione.
Non utilizziamo enzimi estrattori, tannini, stabilizzanti o altri prodotti che, secondo noi, alterano la natura del vino.
Per l’affinamento usiamo acciaio, cemento, barriques, tonneaux e botti grandi di rovere.
I nostri vini non vengono filtrati.
Il nostro obbiettivo è quello di proporre vini naturali, profondamente territoriali e personali, ma anche puliti, integri e caratterizzanti da eleganza e facilità di beva.
Non vogliamo ottenere vini da DEGUSTARE ma da BERE.

Francesco Mariani Azienda Raina

Turri Case Sparse, 42 -06036 Montefalco
www.vini-raina.it