L’azienda produce un vino di qualità nel più grande rispetto della campagna, vietando qualsiasi trattamento con prodotti chimici nella ricerca di mantenere un terreno “vivo” che interagisce con la flora e la fauna esistente.

L’obbiettivo dell’azienda è produrre un vino di qualità nel più grande rispetto della campagna, vietando qualsiasi trattamento con prodotti chimici nella ricerca di mantenere un terreno “vivo” che interagisce con la flora e la fauna esistente.

La riconversione all’agricoltura biologica avviene nel 1991 con l’impianto della vigna nell’appelation Petit Chablis.
Durante gli anni successivi tutte le vigne di proprietà subiscono questa conversione. Attualmente l’azienda, situata a La Chapelle Vaupelteigne (piccolo villaggio nei pressi di Chablis).

Philippe Goulley

11, Bis Valle des Rosiers – 89800 La Chapelle Vaupelteigne
www.goulley.fr