Le vigne dei “Custodi” sono nelle zone tra le più vocate intorno all’Etna, tra i 650 e 1200 metri, antiche terrazze in pietra lavica dove le viti con più di cent’anni di vita convivono con nuovi impianti e sono sorrette da pali in castagno.
Coltivate come in passato nel rispetto dell’ambiente circostante, del paesaggio e della natura senza l’impiego di prodotti chimici, dai Vigneri, cosi vengono chiamati i vignaioli etnei.

I Custodi delle vigne dell’Etna

Contrada Moganazzi – Castiglione di Sicilia
www.icustodi.it