I Carillon sono viticoltori a Puligny dal XVI secolo una linea di successione che risale a Jehan Carillon nato nel 1520.
Da quel momento 15 generazioni di viticoltori si sono susseguite.
Negli anni ’70 toccò a Louis Carillon dirigere l’azienda, poi raggiunto dai figli Jacques (1980) e François (1988).
Nel 2010 i due fratelli si sono divisi il patrimonio viticolo dando vita a due diverse attività.
Al nuovo Domaine François Carillon toccarono circa 6 ettari, una superficie che si allargò negli anni successivi fino agli 11 odierni, vigne che si estendono anche su Chassagne e Saint Aubin.

I vini sono di grande purezza e mineralità, l’utilizzo di 100% di legno nuovo è gestito con grande maestria raggiungendo il perfetto equilibrio tra freschezza e struttura. Tutti i vini mantengono un filo conduttore tra loro in un crescendo di complessità dal semplice ma intrigante Aligoté fino ai premier cru di Puligny-Montrachet.

Francois Carillon

2-3 Place de l’Eglise – 21190 Puligny-Montrachet