La Tenuta Fanti, di proprietà dell’omonima famiglia sin dai primi dell’Ottocento, ha sempre rappresentato un punto di riferimento per la produzione di vino, olio e cereali nel territorio di Montalcino.

Negli anni 70 Filippo Fanti, attuale proprietario, ha preso le redini dell’azienda di famiglia segnando un’importante svolta.
Filippo decide infatti di puntare tutto sulla qualità della propria produzione, si concentra sul vino e sull’ olio extra vergine di oliva partendo dalla terra, reimpiantando personalmente vigneti ed uliveti dopo aver accuratamente selezionato i terreni più vocati all ’interno dei 300 ettari di proprietà.

Lungo le colline che da Montalcino scendono verso Castelnuovo dell’Abate si estendono i terreni della Tenuta Fanti.
I trecento ettari di superficie sono tutti situati intorno al centro aziendale rappresentato dalla nuova cantina, una moderna struttura costruita sottoterra per salvaguardare il patrimonio ambientale di questo anfiteatro dominato dall’Abbazia di Sant’Antimo.
Passando dai 430 mt s.l.m. delle zone più a nord fino ai 150 mt s.l.m.

I tavoli di selezione, i vasi vinari progettati dallo stesso Filippo Fanti, i legni da invecchiamento, attentamente scelti ogni anno, il laboratori di analisi e tutte le attenzioni usate nella lavorazione dei prodotti fanno si che i vini Fanti rispettino completamente gli aromi ed i sapori delle uve e del territorio di Montalcino.
È questa l’idea di qualità che Filippo ed Elisa Fanti, insieme ai loro collaboratori, perseguono giorno dopo giorno.

Tenuta Fanti

Loc. Podere Palazzo, 14 – 53024 Castelnuovo dell’Abate
www.tenutafanti.it